20. Musei anni ’50

Spazio, forma, funzione

Autore: Maria Cecilia Mazzi, con saggi di Stefano Marson e Simona Rinaldi

ISBN: 978-88-7970-377-2

Prezzo PDF:  € 9.99

Il volume delinea lo scenario e le vicende dei musei italiani rinnovati nel secondo dopoguerra: più di un decennio fiammeggiante, intento alla rigenerazione in tutti i campi della vita culturale ed economica. In quegli anni il museo diventa uno dei luoghi privilegiati della rinascita, simbolo di una recuperata identità; palestra per allestimenti museografici aggiornati; sfida alle possibilità comunicative dell’arte; testimone e frutto di un ‘progetto’ di ampia portata.  Tutt’altro che secondaria appare l’influenza che esercitano in Italia i grandi musei americani, una zona finora poco esplorata. Simona Rinaldi dedica un approfondimento al tema degli Strappi preventivi, attività che ad un certo momento si presenta come unico mezzo per preservare i dipinti murali da una rovina incipiente, ma ancor più dai pericoli di un ulteriore conflitto che sembra riaffacciarsi per il clima di tensione generato dalla guerra fredda. Stefano Marson ricostruisce l’allestimento (1950) della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma tra fiducia nel “moderno” e vecchie polemiche. A corredo del testo sono foto d’archivio.

2009 * 264 pp. * brossura *  24×30 * 67 ill.

Dettagli Articolo
#Tipo ArticoloPrezzoPrezzo Scontato
1PDF €9,99
Ordine 20. Musei anni '50 PDF : €9,99