Un altro paesaggio

Studi sulla musica britannica del Novecento

AutoreFerdinando Abbri

ISBN: 978-88-7970-124-2

Prezzo:  € 12.91

Nell’Europa d’inizio Novecento l’Inghilterra veniva considerata come il “paese senza musica” a ragione della mancanza di una scuola musicale nazionale e di grandi compositori nell’Ottocento. Il secolo XX ha visto la lenta, faticosa ma inarrestabile trasformazione del mondo britannico, dal paese senza musica in uno dei più ricchi e vivaci contesti musicali del nostro tempo. Si è verificata una vera e propria Rinascita che abbraccia tutti i generi musicali e che appare di cruciale rilievo nel settore della musica classica. Questo libro considera alcuni momenti della storia della musica classica inglese del Novecento, alcune fasi della sua Rinascita musicale. Attraverso l’analisi della produzione drammaturgica di Ralph Vaughan Williams, Ethel Smyth, Michael Tippett, Benjamin Britten e Roberto Gerhard, cerca di mettere in luce i temi filosofici, (ed etici in particolare), suggeriti da musicisti attivi, in periodi diversi, nel Regno Unito. Il volume intende favorire la conoscenza del contesto musicale britannico che è stato a lungo trascurato nel nostro paese.

2001 * 128 pp. * brossura * 17×24

Dettagli Articolo
#Tipo ArticoloPrezzoPrezzo Scontato
1Libro €12,91
Ordine Un altro paesaggio Libro : €12,91