AMBIENTE

3. Torri, castelli, terre murate

Bagno a Ripoli, Figline, Greve, Incisa, Rignano in Toscana

AutoreIsabelle Chabot, Gloria Papaccio, Paolo Pirillo

ISBN: 978-88-7970-147-1

Prezzo:  € 11.00

Mille anni di storia degli insediamenti e del popolamento delle Cinque Verdi Terre. Dalla nascita dei castelli, al diffondersi nelle campagne di torri, case-torri ubicate al di fuori delle cinte murarie castellane la vicenda del territorio è seguita nelle sue principali articolazioni: dallo sviluppo, sul fondo delle valli, dei grandi centri abitati nati intorno a piazze di mercato, al formarsi del classico paesaggio della mezzadria con le dimore contadine isolate sui poderi. Infine, sarà possibile apprezzare fino a quale punto la sempre più fitta presenza di dominî e proprietà fondiarie cittadine nelle campagne avesse promosso la diffusione di un’edilizia residenziale di tipo “signorile” sulla quale si sarebbe sovrapposto il paesaggio delle grandi ville della prima Età moderna.

2002 * 112 pp. * brossura * 15×21 * 73 ill. * mappa 40×56

 

4. Acque dell’utile e di delizia

Bagno a Ripoli, Figline, Greve, Incisa, Rignano in Toscana

CuratoreGiuseppina Carla Romby e Leonardo Rombai

ISBN: 978-88-7970-272- 0

Prezzo:  € 12.00

«I quattro itinerari che sono stati disegnati sul territorio, sempre con il duplice punto di vista (e insieme chiave di lettura) dell’utile e di delizia, appaiono coerenti con la ricerca svolta e con l’obiettivo di mettere in grado il visitatore (turista, cittadino che vuole scoprire o ri-scoprire i valori e significati dei luoghi, studente adeguatamente assistito dal proprio insegnante …) di riconoscere in quasi tutti i settori di un territorio così storicamente, densamente e complessamente umanizzato quale quello delle Cinque Verdi Terre [Bagno a Ripoli, Figline, Greve, Incisa, Rignano, in Toscana] – anziché destinazioni d’uso originali ed eccezionali nel significato di specificamente locali – l’intreccio degli ingredienti paesistici legati all’utilizzazione umana più o meno capillare delle acque fluviali, sorgentizie e freatiche che si ripete abbastanza costantemente» (dall’Introduzione di Leonardo Rombai e Giuseppina Carla Romby).

2006 * 128 pp. * brossura * 15×21 * 91 ill.