ARTE

Questa collana, diretta da Mina Gregori e Roberto Paolo Ciardi, analizza la storia delle arti in Toscana attraverso i secoli, avvalen- dosi della collaborazione di un comitato scientifico di chiara fama e dei migliori esperti nazionali ed internazionali del settore

I concetti di imitazione e di espressione nella teoria e nella storia delle arti figurative

Viatico per una storia della critica d'arte

 

I concetti di imitazione e di espressione nella teoria e nella storia delle arti figurative

Autore: Giuliano Ercoli

 ISBN: 978-88-7970-775-6

 Prezzo:  € 8,00

Il termine ‘critica’ – dal greco kritike techne, ‘arte di giudicare’ – indica, nella sua accezione più generale, un’analisi rigorosa condotta dalla ragione, e, insieme, il giudizio a cui attraverso tale analisi si perviene. In questo saggio della critica d’arte, divenuto ormai un classico, il professore Giuliano Ercoli ripercorre la storia della critica attraverso i secoli e la sua evoluzione

2016 * 64 pp. * brossura  * 148×210 mm *  ill.

 

 

 

 

 

 

Giovanni Raspini – WILD

segni e gioielli animalier 

AutoreFrancesco Maria Rossi

ISBN: 978-88-7970-766-4

Prezzo:  € 34.00

Wild è un omaggio sincero alla libertà e all'immaginazione di Giovanni Raspini. Un diario di viaggio che si esprime in disegni e pitture, una straordinaria sedimentazione materica che trova compostezza nelle pagine del suo scrapbook, il libro degli schizzi, l'album magico della memoria personale e collettiva. Così l'idea primigenia del designer di gioielli toscano si fa immagine compiuta, quasi senza sforzo apparente, come fosse il volo della farfalla o la corsa del ghepardo.
 

2015 144 pp. * cartonato con sovraccoperta * 24×30 *  interamente illustrato

 

 

 

Matite razziste

L'antisemitismo nell'illustrazione del periodo fascista
 

CuratoreGiovanna Lambroni, Dora Liscia Bemporad

ISBN: 978-88-7970-759-6

Prezzo:  € 10.00

Il volume raccoglie i saggi, scaturiti da una giornata di studi promossa nel 2014 dalla Fondazione Ambron Castiglioni con la collaborazione della Biblioteca Marucelliana e dell’Archivio di Stato di Firenze, e affronta l’analisi dei prototipi iconografici veicolati dal messaggio antisemita nell’Italia degli anni Trenta e dal mondo dell’illustrazione in particolare, in una chiave di lettura ancora poco esplorata nella storia del razzismo che permette di constatare la diffusione capillare del fenomeno nella grafica del periodo. Numerose sono state le matite italiane che, alla vigilia del secondo conflitto mondiale, hanno rappresentato gli ebrei come “cattivi”, stereotipati in caratteri somatici ben definiti: naso adunco, labbra carnose, capelli crespi e barba lunga.

2015 120 pp. * brossura * 17×24 *  ill

 

 

 

2. Fasto Privato

La decorazione murale di palazzi e ville di famiglie private 
Dal Tardo Barocco al Romanticismo

CuratoriMina Gregori, Mara Visonà

ISBN: 978-88-7970-746-6

Prezzo:  € 77.00

Il volume, secondo della serie, ideato e coordinato dalla professoressa Mina Gregori (dopo il grande successo della serie Fasto di Corte), si avvale di originali contributi dei maggiori studiosi di storia dell'arte e delle decorazioni in età sei-settecentesca, passando al vaglio i singoli ambienti prodotti nel gusto dell'"epoca" delle maggiori residenze nobiliari fiorentine e toscane. Si giova di un corredo illustrativo di assoluta novità, che costituisce la parte preponderante della pubblicazione, accompagnato, in parallelo, da una puntuale e insieme distesa trattazione scientifica.

Testi di Rita Balleri, Marco Betti, Carlotta Brovadan, Carlotta Lenzi Iacomelli, Lisa Leonelli, Patrizia Maccioni, Maria Pia Mannini, Anna Laura Nencioni. Fotografie di Cristian Ceccanti
 

2015 416 pp. * cartonato con sovraccoperta * 24×28,5 *  ill.

 

 

Giuliano da Maiano e Domenico del Tasso

Il coro ligneo intagliato e intarsiato della cattedrale di San Lorenzo a Perugia. 
Vicende storiche e conservazione

AutoreFrancesca Fedeli

ISBN: 978-88-7970-687-2

Prezzo:  € 25.00

Oggetto di questo pubblicazione è il coro ligneo della cattedrale di San Lorenzo a Perugia, realizzato tra il 1481e il 1491 dai fiorentini Giuliano da Maiano e Domenico del Tasso.  Nel 1985 il coro rimase vittima di un disastroso incendio che lo carbonizzò per oltre un terzo.  L’indagine principale di questo studio riguarda le complesse operazioni di restauro e di ricostruzione del manufatto, eseguite tra il 1998 e il 2000 presso il laboratorio fiorentino diretto da Andrea Fedeli.  I capitoli dedicati alle operazioni di recupero sono preceduti da puntuali considerazioni sulla tecnica esecutiva, sulle vicende del coro e sull’operato dei due autori, messe in relazione all’arte lignea toscana e umbra del XV secolo. Il volume, che vede la pubblicazione di una inedita documentazione archivistica, intende quindi rendere note le importanti metodologie di restauro messe a punto per riportare all’antico splendore questo capolavoro dell’arte rinascimentale e colmare la povertà bibliografica riservata a questo manufatto.

2015 224 pp. * brossura * 21×28 *  ill.