Arte Moderna e Contemporanea

Marea oggi marea domani

AutoreFilippo Romano

ISBN: 978-88-7970-674-2

Prezzo:  € 20,00

“Lo sguardo dell’uomo, forse, è solo l’apertura del cuore che cerca una ragione al mistero del proprio stare al mondo, sempre teso all’incontro con qualcuno e con qualcosa capace di donare il senso di un evento e il percorso di una storia che valgano la pena di essere vissuti nella gioia istantanea di un sorriso comune. La fotografia di Filippo Romano nel territorio di Cavallino Treporti sembra essere la storia di questa ricerca e la narrazione visiva di questa storia, messa per immagini in un album di ricordi”. Con queste parole Giovanni Chiaramonte ci presenta l’opera fotografica realizzata da Filippo Romano in un territorio, come quello di Cavallino Treporti, anfibio e “sospeso”, una piccola realtà urbana nell’inverno sonnacchioso e centro balneare internazionale con circa 6.000.000 di presenze durante l’estate, dove convivono e si confrontano una straordinaria commistione di ambienti naturali e antropici diversissimi. Un Comune, quello di Cavallino-Treporti, che dal 2009 ha scelto l’indagine fotografica, non la fotografia patinata e turistica, come investimento culturale di riflessione sulla propria identità invitando ogni anno un fotografo di chiara fama (Marco Zanta, Franco Fontana, Guido Guidi, Giovanni Chiaramonte, Fausto Giaccone) a rileggere e indagare il suo straordinario territorio attraverso l’obiettivo personalissimo e rivelatore della macchina fotografica e la sensibilità unica dell’artista. 

 

 2014 * 96 pp. * brossura * 21×21 * 66 ill.

 

 

 

 

L’Immagine Riflessa

AutoreMassimo Bramandi

ISBN: 978-88-7970-678-0

Prezzo:  € 20,00

La pubblicazione è il catalogo della mostra itinerante che coinvolge i Comuni dell’Empolese Valdelsa e del Chianti Fiorentino, ancora in corso. Il cardine della mostra è la grande tela, oltre 2 metri per 6, formata da ben 65 ritratti degli operai della Shelbox gli "invisibili" che da mesi lottano per mantenere il posto di lavoro e sui quali si è posato lo sguardo dell'artista: un tappeto di sguardi e sorrisi che raccontano una realtà, quella lavorativa, in grave crisi. L’arte contemporanea vuole essere un mezzo, un linguaggio con il quale si può parlare di crisi, di lavoro, ma soprattutto vuole mantenere alta l’attenzione sul problema lavorativo, perché gli operai che hanno perso il lavoro non debbano mai sentirsi degli "invisibili".

 

 2014 * 80 pp. * brossura * 21×21 *  ill.

 

 

 

 

La Verna

racconto per immagini di un luogo speciale. the story of a special place narrated through images

AutoreGianni Brunacci

ISBN: 978-88-7970-669-8

Prezzo:  € 18,00

L'idea di questo libro nasce dalla constatazione che la Verna è un luogo speciale, sia per la natura meravigliosa che lo circonda, che per l'opera dell'uomo, rispettosamente fusa con essa nei secoli. Un luogo che parla da solo a chiunque voglia incontrarlo, scoprirlo. Ed è per questo che l’autore ha deciso di fotografare semplicemente l'esistente, mettendo in secondo piano la naturale tendenza a far prevalere il fotografo sull'osservatore, lo stile dell'autore sul documento

 

 2014 * 108 pp. * brossura * 21×21 * 100 ill.

 

 

 

La ceramica in Italia 1940-1970

Manfredo Coltellini

AutorePaolo Torriti

ISBN: 978-88-7970-548-6

Prezzo:  € 12,00

Una documentazione su Manfredo Coltellini, artista dell'arte italiana del XX secolo, tra le figure più interessanti della ceramica toscana del dopoguerra, inspiegabilmente trascurato da tutta la critica nazionale, il cui valore è stato riconosciuto solo negli ultimi anni.

 

 2013 * 96 pp. * brossura * 17×24 * 134 ill.

 

 

 

 

 

 

 

Tuscany world in photo

AutoreGianni Brunacci

ISBN: 978-88-7970-655-1

Prezzo:  € 30,00

Perché la Toscana è una terra ritenuta tra le più affascinanti del mondo? E' possibile raccontare la bellezza della Toscana fuggendo dai capolavori artistico/architettonici delle sue città d'arte? Rispondere a questi due quesiti è la sfida di questo libro, il racconto di queste immagini. Godere dei capolavori dell'ingegno e della creatività dei toscani illustri senza apprezzare il contesto che le ha generate e che concorre in maniera decisiva a fare della Toscana la regione che è, vorrebbe dire averne una visione del tutto parziale e nella sostanza non corrispondente al vero, ovvero ridurre questa terra a cartolina o astrazione. Quando mi sono chiesto perché la Toscana mi piacesse così tanto, e questo nonostante che mi fosse pienamente familiare, mi sono risposto che l'opera dell'uomo, in collaborazione con quella della natura, è alla base di tutto. Le stagioni si susseguono diverse tra loro e dietro ogni angolo, oltre ogni collina, c'è qualcosa di nuovo e attraente da scoprire, ed è opera dell'uomo e della natura insieme. In questi luoghi tutto appare "naturalmente al suo posto" in piena armonia, perché qui e in pochi altri luoghi al mondo si sono verificate le condizioni ideali per un incontro tra l'uomo e la natura che ha prodotto qualcosa di irresistibilmente affascinante. Qualcosa che fa della regione Toscana una terra unica, non solo dal punto di vista estetico, ma anche umano. Per questo ho creduto giusto ritrarre quelli che ho individuato, a volte istintivamente, come i suoi caratteri basilari, qualcuno dei quali si va smarrendo con l'andare del tempo. Paesaggio umano e naturale insieme, quindi, scene di vita quotidiana al di là e prima delle città d'arte. E' la mia Toscana, la più autentica

 

 2013 * 208 pp. * brossura * 260×230 * 205 ill.