ARTE

Questa collana, diretta da Mina Gregori e Roberto Paolo Ciardi, analizza la storia delle arti in Toscana attraverso i secoli, avvalen- dosi della collaborazione di un comitato scientifico di chiara fama e dei migliori esperti nazionali ed internazionali del settore

Milano Mood portrait

Autore: Giovanni Raspini

ISBN: 978-88-7970-957-6

Prezzo:  € 32,00

"… Milano è la fotografia [...] Milano mastica la foto da primo della classe. È lei la capitale. Tutto il resto è periferico, peggio, provinciale. [...] Volevo fare una mostra di foto e volevo che il protagonsita fosse Milano. Offro all'attenzione del lettore una cornucopia di immagii forti e delicate, crude e sognanti, in tutte le gradazioni della scala dei grigi, dei dolci, dei salati, dei segni e dei sogni."

 
2019 * 160 pp. * cartonato con sovraccoperta* 24×30 mm *  illustrato a colori

 

 

 

 

Un gioiello di Museo

Orafi di Arezzo per i Musei Vaticani

 Autore: Paolo Torriti

 ISBN: 978-88-7970-953-8

 Prezzo €  8,00

Il volume presenta la collezione di gioielli, ispirata ai Musei Vaticani, creata dalla collaborazione tra il Distretto Orafo Aretino e il Laboratorio di Storia  e Tecnica dell'Oreficeria – Master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di Siena. 

 

2019 * 64 pp. * brossura * 15×21 mm *  a colori * italiano/inglese

 

 

L’arte dell’eternità

Iconografia, storia e tradizione nei cimiteri ebraici dell'Emancipazione

CuratriciGiovanna Lambroni, Dora Liscia Bemporad

ISBN: 978-88-7970-934-7

Prezzo:  € 12.00

Il volume è dedicato all'arte funeraria, in particolar modo fiorentina, ma con sguardi anche ad altre città che possono vantare suggestivi luoghi di sepoltura, alcuni molto famosi, come il cimitero di Ferrara.

2018 144 pp. * brossura * 17×24 *  ill. b/n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arti e lettere in Europa

Unità nella diversità

5. Otto e Novecento. Collana di storia dell'arte e della cultura

Traduzione di: Luigi Dal Fabro

ISBN: 978-88-7970-913-2

 Prezzo:  € 18,00

 

"Dov'è l'Europa? È in noi. Noi le apparteniamo perché abbiamo scelto di pensarla come un insieme misurabile, coerente, delicatamente articolato, al quale aderiamo, a nostra volta, come a una seconda patria attraverso la prima, quella che non abbiamo dovuto scegliere. Siamo diventati tutti cittadini del mondo, tecnicamente; ma essa è la nostra patria spirituale".

 

2019* 312 pp. * brossura * 150×210 mm  

 

 

 

 

 

 

Le committenze sacre di Cosimo II de’ Medici

 

 Autore: Roberto Spinelli

 ISBN: 978-88-7970-962-0

 Prezzo:  €  16,00

 Tratto peculiare del mecenatismo del penultimo granduca di Toscana, Cosimo III de’ Medici (Firenze 1642-   1723),  le commissioni sacre ne segnarono l’intera esistenza sostanziandosi in patrocini importanti che   portarono il  sovrano ad elargire generose elemosine per il restauro di vetusti edifici esistenti o di nuova   fondazione, a   commissionare preziosi contenitori necessari a conservare e valorizzare rare e ambite reliquie,   così come ad  ordinare serie di dipinti destinate a primari luoghi di culto, non soltanto toscani. Di tante di   queste iniziative (la più parte sconosciute) che ebbero, come esito, la produzione di significative opere d’arte,  si dà ragione in questo libretto nella consapevolezza che tali decisioni sovrane furono sì mosse da   una  religiosità profonda e partecipata, esemplare del carattere del principe ed esternata con la pompa e la   ‘visibilità’ tipiche del periodo, qualificandosi  tuttavia anche funzionali ad accreditare, agli occhi del popolo, i   propri meriti quale ‘primo credente’ dello Stato,  esempio di virtù e rettitudine morale, e di affezione alla   Chiesa, prerogative imprescindibili per un  sovrano cattolico della fine del XVII secolo     

                                                                                         2019 * 144 pp. * brossura  * 150×210 mm *  b/n