Esperienze di Restauro

La Fabbrica delle meraviglie

La manifattura di pietre dure a Firenze
a cura di: Annamaria Giusti

ISBN978-88-7970-667-4

Prezzo € 32,00

La celebre manifattura artistica fondata da Ferdinando I de’ Medici nel 1588, e brillantemente attiva per tre secoli, mancava finora di uno studio che illuminasse per esteso le vicende di questa singolare istituzione, prodigiosamente arrivata ai giorni nostri come parte del moderno Opificio delle Pietre Dure. Questo libro non presenta solo un’antologia delle sfolgoranti creazioni della manifattura, ivi inclusi inediti capolavori di recente recuperati, ma illumina il contesto che li rendeva possibili. Vengono così alla ribalta i committenti e i destinatari di quest’arte supremamente aristocratica, collegati da un circuito “regale” che da Firenze conduceva alle corti di tutta Europa; gli artisti che con la loro inventiva contribuivano alla fantasiosa qualità delle produzioni; gli artefici di perfezionistica bravura, visti anche nella quotidianità feriale del loro lavoro e nei tratti della loro personalità; i viaggiatori illustri, da Montaigne a Mark Twain, che nel soggiorno fiorentino non mancavano di far visita alla celebre manifattura e lasciare memoria ammirata delle loro impressioni. E oltre a questo, il racconto della ricerca continua e non di rado avventurosa delle preziose “materie prime”, quelle pietre di smagliante e imperitura cromia fatte confluire a Firenze da tutto il mondo, e l’illustrazione della tecnica ardua, di cui l’Opificio mantiene l’esclusiva, per trasformare queste magiche creazioni della Natura in capolavori d’Arte. Un libro come questo poteva nascere solo dal cuore dell’istituto che da quella “fabbrica” prestigiosa discende, e ne conserva con sapienza antica le opere, i documenti, le pietre e l’arte di lavorarle. Ad esso hanno dato il loro contributo storici d’arte, tecnici e restauratori dell’Opificio, che con competenza e passione aprono al lettore le porte di una Wunderkammer che non fu immobile meraviglia, ma fucina sempre fervida di creatività artistica e di umane relazioni.

2015 * 312 pp. * brossura con bandelle * 21×29,7 * ill.

 

 

 

 

 

 

La basilica di Santa Maria Maggiore di Lomello: l’architettura e il ciclo decorativo in stucco

Ricerche, restauro e valorizzazione

Curatori: Paola Marina De Marchi, Michela Palazzo

ISBN978-88-7970-673-5

Prezzo € 26,00

Il complesso della Basilica di Santa Maria Maggiore di Lomello (PV) è costituito dalla chiesa, edificata nella prima metà dell’XI secolo su un precedente edificio di culto, dal Battistero di San Giovanni ad fontes datato al VII-VIII secolo d.C., dalle mura romane e dalla canonica; la sua ricchezza decorativa, anche se ormai in gran parte perduta, suggerisce il ruolo centrale che il sito di Lomello ricoprì nel Medioevo.Questo volume raccoglie i risultati degli studi e delle ricerche storiche e scientifiche svolti prima dell’intervento di restauro, per completare la conoscenza delle strutture architettoniche e degli apparati decorativi del complesso. Nel testo è inoltre pubblicato per la prima volta il catalogo completo dei frammenti, e si dà conto della scoperta di nuove parti di apparato decorativo della chiesa rinvenute durante i lavori di allestimento degli spazi museali.

2014 * 288 pp. * brossura * 21×29,5 * 491 ill. *  

 

 

 

Diligenza e Prestezza

La tecnica nella pittura e nella letteratura artistica del Cinquecento
 

Autore: Angela Cerasuolo

ISBN978-88-7970-697-1

Prezzo in PDF € 9,99

Prezzo: € 25,00

Letteratura e pratica artistica del Cinquecento è uno studio sulla tecnica della pittura attraverso l’analisi incrociata dei testi letterari e delle opere d’arte. Dopo aver ripercorsa la fortuna critica dei testi dei principali autori – Leonardo, Vasari, Armenini, Borghini, Lomazzo – ne vengono messe a confronto le informazioni sul disegno e sulla pittura, analizzandone il lessico specifico e individuando i materiali e i procedimenti esecutivi. Al tempo stesso alcuni temi centrali del dibattito teorico – il disegno l’invenzione, il paragone tra le arti – sono esaminati alla luce del loro rapporto con la tecnica. Infine alcuni dipinti del museo di Capodimonte, scelti come casi esemplificativi, sono  stati analizzati sulla base degli studi scientifici e delle fonti.

 

2014 * 272 pp. * brossura * 28,5×21 * 132 ill.

 

 

 

 

 

 

 

Restauro del colore in architettura

Dal piano al progetto

Autori: Giuseppe Alberto Centauro, Nadia Cristina Grandin

ISBN: 978-88-7970-507-3

Prezzo:  € 15,00

Restauro del colore in architettura è la prima pubblicazione in Italia a carattere divulgativo e di studio sulle esperienze di rilievo e restauro maturate dagli autori in decenni di attività didattica e di libera professione. «I colori dell'architettura realizzano anche i colori delle città, svolgendo un ruolo fondamentale nei processi identificativi e culturali dei diversi insediamenti umani. Come nell'arte, anche in architettura, studiare l'evoluzione del colore equivale a ripercorrere l'intera vicenda storica caratterizzante i distinti luoghi e la loro matrice culturale. Questi valori sono oggi prioritariamente da recuperare attraverso un'attenta azione conoscitiva e consapevoli azioni di conservazione e valorizzazione. La pubblicazione intende offrire, attraverso un excursus ragionato di esperienze ed applicazioni condotte dagli autori, un contributo propedeutico al metodo per accompagnare gli studi, le indagini sul campo e gli interventi di restauro alla scala architettonica ed urbana».

2013 * 136 pp. * brossura * 17×24 * 64 tav.

 

 

 

 

 

Il Restauro Lapideo

Le mura della Fortezza di Arezzo

Autore: Maurizio De Vita

ISBN: 978-88-7970-590-5

Prezzo:  € 10,00

Il volume rappresenta un importante caso scuola in merito all'esperienza del restauro lapideo. L'esperienza è frutto di una collaborazione fra il Comune di Arezzo ed il Dipartimento di Restauro della Facoltà di Architettura di Firenze. Il volume è l'attività di ricerca del periodo 2008 - 2011 che  ha portato a definire i criteri, le modalità, i passaggi organizzativi e strumentali che hanno poi guidato la redazione del progetto definitivo ed esecutivo di restauro della cortina muraria delle cinquecentesche mura della Fortezza di Arezzo. Nel volume troviamo tutta la conduzione dei restauri specialistici, dalle indagini preliminari, l'esecuzione degli stessi fino al completamento delle opere.

2012 * 80 pp. * brossura * 17×24 * 132 ill.