STORIA

Due testimonianze, una Storia

Lavorare per il Reich 

Curatore: Comune di Vinci e Comune di Empoli

ISBN978-88-7970-550-9

Prezzo:  € 10.00

Con questa pubblicazione i Comuni di Vinci e di Empoli intendono tramandare le testimonianze di due deportati in campi di lavoro durante la seconda guerra mondiale: Mario Taddei e Licio Baldacci. La vicenda biografica di entrambi è infatti legata sia a Vinci sia a Empoli. Mario, a soli diciassette anni, il 5 luglio 1944, catturato dai tedeschi a Vinci, affronta il lungo viaggio che lo condurrà nel campo di lavoro di Aubach a Jenbach, in Tirolo. Qui, il giovane inizia a scrivere un diario nel quale registra quotidianamente gli avvenimenti che lo coinvolgono e dove i veri protagonisti sono soprattutto la fame, il freddo e lo sfinimento. La seconda testimonianza è incentrata sui documenti lasciati da Licio Baldacci, soldato di leva nel 1943, inviato nei Balcani e sopravvissuto alla prigionia nel lager di Ladovice per aver rifiutato di cambiare divisa e aderire al nazismo.

2012 * 80 pp. * brossura * 15×21 * 40 ill.

 

 

 

La Camera di Commercio di Arezzo 1862 – 2012

 

Vicende e protagonisti

Autore: Luigi Armandi

ISBN978-88-7970-528-8

Prezzo € 70.00

Lo sviluppo di un territorio letto attraverso il contributo e la politica d’intervento della Camera di Commercio di Arezzo, un organismo economico essenziale nel potenziale che ha espresso, ed esprime, nel suo mandato, una serie di funzioni alimentate in modo singolare nel corso dei decenni. Territorio dove si cura lo sviluppo delle comunicazioni, delle relazioni con le vallate, e nella necessaria collegialità ogni figura esalta le locali capacità. Protagonisti ne sono gli amministratori di questo ente pubblico che, nel 150° della sua fondazione, offre così una documentata lettura del contributo di quanto realizzato, a favore della comunità, dai suoi 33 presidenti, dai 19 segretari generali e dagli oltre 200 consiglieri. Oltre 400 illustrazioni completano il racconto delle vicende presentate.

 

2011 * 322 pp. * cartonato * 24×32 * ill.

 

 

 

 

8. emigrazione immigrazione

Autore: Alessandro Volpi con la collaborazione di Michele Finelli

ISBN: 978-88-7970-472-6

Prezzo:  € 62.00

La massiccia emigrazione di lavoratori italiani dalla metà dell’Ottocento e l’attuale, altrettanto vasto fenomeno di immigrazione nella nostra Penisola a partire dagli anni Settanta del Novecento, costituiscono i temi oggetto di questo volume: ultimo di una collana che ha avuto come scopo quello di illustrare i grandi scenari dello sviluppo economico in Italia e il contributo fondamentale fornito dalle Camere di Commercio, come istituzioni di cerniera tra la realtà politico-amministrativa e gli interessi economici e produttivi che tale sviluppo hanno accompagnato e sostenuto.

2011 * 186 pp. * cartonato * 24×30 * ill.

 

 

 

 

La prima chiave di Bologna

Castel San Pietro nel Medioevo 

Curatore: Tommaso Duranti

ISBN978-88-7970-529-5

Prezzo:  € 40.00

Il volume ripercorre i primi tre secoli di vita di Castel San Pietro Terme, il primo insediamento fondato, nel 1199, dal comune di Bologna. Attraverso le vicende politico-istituzionali, l’andamento demografico ed economico della comunità, le forme urbanistiche e difensive dell’insediamento, ci si immerge nella vita di un importante centro, voluto dal comune bolognese quale caposaldo territoriale, militare e commerciale verso il confine orientale del suo contado. La storia della comunità di Castel San Pietro, contestualizzata nello scenario politico bolognese e italiano dal XII all’inizio del XVI secolo, apre importanti squarci di riflessione sull’età comunale, sulle sfide dell’economia del tempo, sulle strategie geopolitiche dal periodo di massima floridità dell’esperienza comunale al momento traumatico delle guerre d’Italia e della conquista, da parte della Chiesa, della Romagna e di Bologna

 

2011 * 274 pp. * cartonato * 24×33 * ill.

 

 

 

La Salute in Fabbrica

Anni Settanta. L'indagine nella fabbrica "Gori & Zucchi" di Arezzo L'indagine nei calzaturifici della Provincia di Arezzo
Arte Costume Storia. 39 

Curatore: Centro Promozione per la Salute “Franco Basaglia”

ISBN978-88-7970-496-0

Prezzo € 14.00

Il Servizio medicina preventiva dei lavoratori fu istituito nel 1972 dalla Provincia di Arezzo, prima in Toscana. Un Servizio del tutto nuovo, che faceva capo ad una Istituzione, la Provincia, che aveva alcune parziali competenze nella sanità pubblica, ma che era impegnata a costruire una sanità nuova in tutti i campi della vita sociale: nella scuola, nel manicomio, nella società, nell'ambiente di vita e di lavoro. Il volume raccoglie la documentazione degli interventi nei calzaturifìci aretini e nella più grande fabbrica di lavorazione dell'oro, la Gori e Zucchi, che si offre alla riflessione degli amministratori, degli operatori, dei soggetti sociali e dei cittadini, per una nuova e auspicabile creatività collettiva per il diritto alla salute nei luoghi di lavoro. Ristampa della pubblicazione originale degli anni Settanta.

2011 * 144 pp. * brossura * 17×24