collana Studi, itinerari, memoria

La Provincia di Firenze per i 150 anni dell’Unità d’Italia

riflessioni, immagini, documenti

CuratoreLuigi Ulivieri

ISBN978-88-7970-497-7

Prezzo:  € 40.00

Il volume celebra i 150 anni della Provincia di Firenze, ripercorrendo le varie fasi della sua formazione, dalla nascita fino ad oggi, passando attraverso le Guerre e l’alluvione che ha colpito Firenze nel 1966. Il volume si compone di tre saggi introduttivi che illustrano il pensiero polito e la storia amministrativa della Provincia e le sue circoscrizioni territoriali e di una ricca appendice documentaria con gli atti istituzionali della Provincia, una nota biografica di tutti i Presidenti oltre ad una galleria fotografica delle iniziative più importanti.
 

2011 * 374 pp. * cartonato con cofanetto * 27×31 * 255 ill.

 

 

 

 

 

 

 

In Victoria Vita

Monumenti ai caduti della grande guerra nell'aretino  

CuratoreDominique Charles Fuchs e Renata Gottschalk

ISBN978-88-7970-345-1

Prezzo:  € 25.00

I monumenti ai caduti della Prima Guerra Mondiale nel territorio della provincia di Arezzo, pur essendo stati oggetto di pubblicazioni precedenti, mancavano di una completa schedatura e soprattutto di un studio approfondito dal punto di vista sia storico che storico artistico. La Soprintendenza B.A.P.S.A.D di Arezzo, ha curato la pubblicazione di questo volume che esamina  i risultati della ricognizione sul territorio, con la storia di ogni monumento, tratta dalla ricerca negli archivi comunali e, soprattutto, affronta, dove è possibile, lo studio degli scultori ed architetti autori di questo genere di opere.

2010 * 212 pp. * brossura * 22×22 * 152 ill.

 

 

Navigare in Arno

Acque, uomini e marmi tra Firenze e il mare in Età Moderna

AutoriEmanuela Ferretti, Davide Turrini

ISBN978-88-7970-458-8

Prezzo € 18.00

L'Arno ha rappresentato una risorsa di primaria importanza nel corso dei secoli. Navigabile da Signa a Pisa fino alle soglie dell'Età contemporanea, il fiume è stato solcato da uomini e merci che ne hanno sfidato le anse e i capricci, la corrente e i gorghi, i dislivelli e le secche. Con l'Età moderna scienziati e ingegneri, quali Leonardo, Tribolo e Buontalenti, cominciano a confrontarsi con l’Arno in modo nuovo, superando i particolarismi delle singole realtà territoriali e iniziando a pensare al corso d’acqua come ad un sistema unitario, alla ricerca di nuove soluzioni per migliorarne la navigabilità, per contrastare i pericoli delle esondazioni e mantenere gli argini in buono stato, per sfruttare al meglio la forza dell'acqua per mulini e gualchiere. Nel volume Acque, uomini e marmi tra Firenze e il mare. Per una storia del basso corso dell’Arno in Età Moderna questo lungo processo viene illustrato con un ricco apparato iconografico e testimonianze documentarie, a delineare un quadro complesso e affascinante per riscoprire un rapporto privilegiato con la risorsa fluviale.

2010 * 144 pp. * brossura * 17×24 * 100 ill. XIX Tavole Cd-rom

 

 

Storia di Arezzo: stato degli studi e prospettive

Società Storica Aretina. 2

CuratoriLuca Berti, Pierluigi Licciardello

ISBN978-88-7970-448-9

Prezzo € 40.00

Promosso dalla Società Storica Aretina, il libro vuole fare il punto delle ricerche sulla storia di Arezzo e del territorio di stretta pertinenza della città, dalle origini all’epoca contemporanea, per quanto concerne le fonti, gli argomenti e le interpretazioni, passate e presenti. Dopo due parti introduttive (“Temi e problemi”, “L’ambito territoriale e le forme dell’antropizzazione”), il volume ricostruisce gli esiti della riflessione storiografica nelle diverse epoche (“La ‘memoria’ di Arezzo”). Nella quarta parte – la più estesa – si passa in rassegna la recente storiografia sulle vicende politico-istituzionali delle diverse epoche (età antica, alto e basso medio evo, età moderna, “riforme”, “anni francesi”, Restaurazione e Risorgimento, anni postunitari, fascismo, secondo Dopoguerra). Seguono alcuni profili storiografici di settore (quinta parte) e notizie su archivi, biblioteche e bibliografie aretine (sesta parte). Al volume, curato da Luca Berti e Pierluigi Licciardello, hanno collaborato numerosi studiosi di storia aretina.

2010 * 800 pp. * brossura * 17×24 * 68 ill. 

 

 

Petrarca e l’identità aretina fra Ottocento e Novecento

Società Storica Aretina. 1

CuratoreLuca Berti

ISBN978-88-7970-404-5

Prezzo € 24.00

Vengono pubblicati, in questa sede, gli atti della Giornata di studio “La figura di Petrarca nell’Arezzo dell’Otto-Novecento” svoltasi il 23 novembre 2004, presso il Liceo Classico Statale “F. Petrarca”, per iniziativa della Società Storica Aretina e dello stesso Istituto scolastico; l’evento ebbe poi un’appendice il 7 febbraio 2005, presso l’Auditorium “Aldo Ducci”, per consentire l’effettuazione del dibattito. La ‘giornata’ fu organizzata, in occasione del centenario della nascita di Francesco Petrarca (1304-1374), con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia, del Comune e del Provveditorato agli studi di Arezzo. Si svolse in onore di Alberto Fatucchi, a lungo presidente dell’Accademia Petrarca; fu coordinata da Giulio Firpo, presidente in carica della secolare istituzione aretina.

2009 * 232 pp. * brossura * 17×24 * 54 ill.