VARIA

Una storia di vita

Dalle veglie sull'Aia al teatro nel Parco dei Diritti Umani

 A cura di: Lorenzo Melani

 ISBN: 978-88-7970-866-1

 Prezzo:  €  20,00

 

Il volume racconta le storie di vita svolte nella terra Pavelli, nel Comune di Figline Valdarno, dove si trova il centro culturale, storico, agricolo Perlamora. Quest'anno sono inoltre 11 anni che si svole l'omonimo Festival che celebra la letteratura, la musica, la natura, l'arte attraverso eventi durante tutto il corso dell'estate.

 

2017 * 287 pp. * brossura * 21×29,7 mm *  

 

 

 

 

 

 

Essenza del cibo ed essenza del gusto anche quando… è senza

 A cura di: Elisa Spaghetti 

 ISBN: 978-88-7970-814-2

 Prezzo:  €  13,90

 

Volume di ricette pratiche, originali e dietetiche per una cucina leggera, alternativa e adatta a chi deve o preferisce rinunciare a qualche ingrediente della cucina tradizionale ma non al gusto e alla qualitàUn'ampia e curata introduzione  sulle allergie e intolleranze alimentari apre il volume che presenta una ricca antologia di ricette creative e facili da realizzare. Antipasti e stuzzichini, primi, secondi, contorni, dolci e dessert della tradizione culinaria con numerose varianti ed opzioni. Un capitolo a parte è dedicato alle proposte di deliziosi menù, ideali per le occasioni speciali e per chi, per necessità o voglia, decida di mangiare "senza…".

"È…senza" è un libro che non può mancare nello scaffale di libri di cucina per preparare piatti gustosi e sani con pietanze che sappiano soddisfare le esigenze di salute e di gusto dei vostri parenti, amici e ospiti. 

 

 

2017 * 95 pp. * brossura 15×21 mm *  

 

 

 

 

 

 

Firenze romantica

Guida della città più bella del mondo espressamente concepita per innamorati, amanti della storia e delle storie d'amore, sognatori in genere e altri inguaribili sentimentali.

 

Autore: Matteo Cecchi

ISBN: 978-88-7970-784-8

Prezzo:  € 12,00

 

 

Partecipare al banchetto di nozze del Magnifico o contemplare i lungarni dalla Camera con vista di James Ivory, corteggiare Beatrice secondo le regole dell'amor cortese o sedurre grazie ai rimedi di bellezza di Caterina Sforza e di Caterina de' Medici: sono solo alcune delle emozioni suscitate da questo stradario tematico, che elenca in ordine alfabetico tutti i luoghi più romantici della città, quelli in cui sono sbocciate celebri storie d'amore, in cui sono nati e vissuti personaggi famosi per le loro passioni – le vie, i palazzi, le chiese e i musei in cui sono ambientati romanzi e film sentimentali, in cui sono stati celebrati e festeggiati matrimoni memorabili, in cui si trovano grandi opere d'arte a soggetto romantico. 

 

2016 * 127pp. * brossura * 150×210 mm *  

 

 

 

 

 

 

 

Le figlie del Sogno aborigeno

libere, sottomesse, autodeterminate

 Autore: Clara Orlandi

 ISBN: 978-88-7970-794-7

 Prezzo:  € 14,00

 

 

L’idea di scrivere un testo sul  mondo delle aborigene australiane,  nasce dalla curiosità di conoscere le loro esperienze e  attività segrete, di scoprire il loro mondo da sempre silenzioso. Supportate dalla cosmogonia ricca di miti e riti del Tempo del Sogno che conferiscono loro importanza,  coraggio e armonia sociale, le donne australiane si trovano, a partire dal 1788, di fronte all’incontro-scontro con i colonizzatori inglesi. Il confronto fra le native e la nuova realtà culturale dei white fellas le trasformerà in schiave e sottratte, fra deportate e prostitute.  L’aggressione e la perdita del ruolo d’identità, lo stupro, il prelevamento forzato dei figli, l’abuso fisico e morale, tutto viene raccontato attraverso testimonianze ufficiali raccolte tramite un’accurata ricerca.  La speranza di una realtà nuova, basata sulla riconciliazione e autodeterminazione, ha avviato una leadership femminile che attraverso la condivisione, la tradizione, la creazione artistica porterà le donne a ripercorrere le Vie dei Canti e a riappropriarsi dei diritti umani da troppo tempo violati.

È importante far conoscere a un vasto pubblico la riservatezza della materia che riguarda in special modo il mondo delle donne aborigene fatta, a volte, di una verità cruda, scabrosa e inaccettabile. ‘Noi siamo andati ad insegnare ma da loro abbiamo molto da imparare’ perciò la cultura aborigena non è finita, come si vuol far credere ma cova sotto la cenere nel cuore delle sue donne.

 

2016 * 143pp. * brossura * 170×240 mm *  

 

 

 

 

 

 

30. Architettura del Paesaggio – Pause – Rivista di AIAPP

 

Direttore responsabile: Paolo Villa

ISSN 1125-0259

ISBN 978-88-7970-728-2

Prezzo singolo numero Italia: € 16,00


Abbonamento 2 numeri Italia: € 28,00

 

 

Aprile 2015 * 112 pp. * brossura * 240×300 mm * ill. 

 

 

Indice AdP. 30

 

Editoriale: Tempi e spazi per le pause

 

Letture: Michel Corajoud: esplorare i limiti, oltrepassarli/ Il paesaggista consulente di Stato in Francia/ Monogramma paesaggio/ Le soste del viandante/ Parcheggi. Luoghi possibili

 

Progetti

Osservare: Paesaggi narrativi/ Concerto urbano/ Vertigine alpina/ Dare forma al tempo del ricordo

Incontrarsi: Fortezza aperta/ Lungo la riva del Rodano/ Il giardino dei sogni/ Picnic urbani

Sospendere: Reinventare le archeologie di un waterfront produttivo/ Intervalli ritrovati/ Enigma vegetale/ Tra le rogge/ Nel campo del lavoro

Sostare: Landmark d’autore/ La strada riconquistata/ Sosta mobile/ Rifare la corte/ Parcheggi silenziosi

 

Strumenti

Elementi di Progetto: Panchine. Oggetti simbolici dell’abitare quotidiano/ Design of a seat. Intervista a West 8

Glossario: Pocket Park

Vegetazione e progetto: Le piante nei piccoli spazi urbani

 

Rubriche

Tesi/ Agenda/ Libri