Archivi del mese: novembre 2012

1. Fasto Privato

La decorazione murale in palazzi e ville di famiglie fiorentine

Curatore: Mina Gregori e Mara Visonà

ISBN: 978-88-7970-535-6

Prezzo:  € 77.00

Testi di Carlotta Brovadan, Carlotta Lenzi Iacomelli, Lisa Leonelli, Patrizia Maccioni, Anna Laura Nencioni, Mara Visonà
Il volume, primo della serie, ideato e coordinato dalla professoressa Mina Gregori (dopo il grande successo della serie Fasto di Corte), si avvale di originali contributi dei maggiori studiosi di storia dell'arte e delle decorazioni in età sei-settecentesca, passando al vaglio i singoli ambienti prodotti nel gusto dell'"epoca" delle maggiori residenze nobiliari fiorentine e toscane. Si giova di un corredo illustrativo di assoluta novità, che costituisce la parte preponderante della pubblicazione, accompagnato, in parallelo, da una puntuale e insieme distesa trattazione scientifica.

2012 * 434 pp. * cartonato * 24×28,5 * 298 ill.

 

Francesco Nenci

I disegni dell'Accademia Petrarca

AutoreLiletta Fornasari

ISBN: 978-88-7970-463-2

Prezzo:  € 28.00

Il volume raccoglie un corpus di 453 disegni (di cui 64 sono stampe) e un ricco epistolario dell’artista Francesco Nenci (Anghiari 1782-Siena 1850) che l'Accademia Petrarca di Arezzo ha ottenuto tra il 1953 e il 1956 dagli eredi del pittore. Francesco Nenci, divenuto nel 1827 Direttore dell'Accademia di Belle Arti di Siena, è oggi da ritenere una importante personalità della prima metà dell'Ottocento in Toscana. In ambito senese egli riscosse grandi apprezzamenti e fu assai stimato anche da collezionisti di rilievo, come testimonia il successo dei suoi affreschi con la Speranza e la Fede in Palazzo Chigi. Anche il Monte dei Paschi possiede un suo dipinto che raffigura Piazza del Campo. Questo volume consente di restituire alla memoria e alla dignità che merita un artista di indubbio spessore – nell'ambito di una rivalutazione generale in atto, in sede storico-artistica, dell'Ottocento toscano cosiddetto "minore" –, che ha operato e si è distinto anche e soprattutto a Siena. Si tratta di un importante patrimonio storico-artistico rimasto per quasi cinquant'anni pressoché dimenticato, e che s'intende adesso riproporre all'attenzione degli studiosi e di chiunque ne sia interessato.

2011 * 376 pp* brossura * 17×24 * 750 ill. 

 

 

36. Dipinti su tavola – Nuona Edizione

La tecnica e la conservazione dei supporti

Curatori: Marco Ciatti, Ciro Castelli, Andrea Santacesaria 

ISBN978-88-7970-556-1

Prezzo € 25,00

Il volume tratta il restauro dei supporti lignei dei dipinti medievali, ovvero l’analisi e il recupero della struttura stessa sulla quale si dispone l’opera figurativa. Nuovo volume della cIl volume tratta il restauro dei supporti lignei dei dipinti, ovvero l’analisi e il recupero della struttura stessa sulla quale si dispone l’opera figurativa. Ampio spazio è rivolto allo studio delle tecniche antiche di costruzione e il loro comportamento nel tempo, settore nel quale sono state compiute alcune interessanti scoperte. Inoltre si illustra l’impostazione metodologica del Laboratorio dell’Opificio delle Pietre Dure che ha eliminato del tutto ogni sorta di automaticità nella progettazione dell'intervento, prestando maggiore attenzione alle problematiche specifiche dell'opera, ricercando comunque una maggiore organicità dell'intervento. Da un punto di vista tecnico, pur mantenendo i sistemi di risanamento tradizionali, essi sono rivisti e corretti al fine di renderli maggiormente funzionali e di minor invasività, mentre nel campo delle traverse, si punta a sistemi in cui si tiene conto dei movimenti della tavola e sono stati sviluppati sofisticati sistemi di ancoraggio non rigidi, con l’inserimento di elementi elastici a molla. Sono inoltre illustrati esemplificativamente alcuni casi di restauro dei supporti lignei tra i più importanti effettuati negli ultimi anni dall’Opificio delle Pietre Dure. Nella nuova versione del volume si dà conto delle innovazioni, degli ultimi ritrovati tecnici in questo ambito e delle scelte metodologiche più innovative.ollana Restauro a cura dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze che Edifir-Edizioni Firenze stampa con grande successo da alcuni anni.

2012 * 224 pp. * brossura * 21×28 * 177 ill. * XX Tav.

 

1. La Pittura su Tavola del Secolo XII

Riconsiderazioni e nuove acquisizioni a seguito del restauro della Croce di Rosano

Curatori: Cecilia Frosinini, Alessio Monciatti, Gerhard Wolf 

ISBN978-88-7970-370-3

Prezzo € 25,00

Il Crocifisso, prodotto e costantemente conservato nell'abbazia di Santa Maria di Rosano (alle soglie occidentali di Firenze, lungo il corso dell'Arno, nel comune di Rignano), “rappresenta forse il dipinto più antico che gli studi hanno attribuito alla scuola fiorentina di pittura (XII secolo)”. L'opera ha subito una parziale revisione in ambito controriformista, agli inizi del XVII secolo, dalla quale il recente, emozionante, restauro curato dall'Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro di Firenze la ha emancipata riportandola all'antico splendore. Il libro ne ripercorre con forte impianto scientifico anche la vicenda storica e artistica dando conto al contempo delle fasi del restauro.

2012 * 256 pp. * brossura * 21×28 * 198 ill. * XXV Tav.