Archivi del mese: maggio 2013

L’identità del territorio e nuove relazioni urbane

Il passaggio storico della Lunigiana

AutorePietro Giorgieri

ISBN: 978-88-7970-588-2

Prezzo:  € 4,99

Il volume illustra in modo ampio le qualità storiche di un territorio, la Lunigiana, ricco di un insediamento storico accentrato evidenziando le peculiarità della struttura insediativa  e delle tipologie edilizie. Dalla lettura del territorio, costituito da un sistema di centri storici di limitate dimensioni, ma anche fortemente interrelati, vengono evidenziati i criteri e i metodi per la riqualificazione di un’area marginale dotata di un importante patrimonio storico. Il tema è quello della costruzione di nuove relazioni in modo da realizzare una struttura urbana  e territoriale che abbia, (e proprio in virtù della costituzione di questa nuova struttura), un valore e un significato molto superiore alla semplice sommatoria delle sue singole parti. Il metodo proposto è quello di assumere non solo gli elementi di qualità, ma anche ciò che solitamente viene considerato elemento di debolezza – la frammentazione  e la dispersione territoriale- come occasione per la costruzione di un sistema insediativo di grande qualità. 

2012 * 90 pp. * brossura * 21×29,7 * 63 ill.

 

5. Intrecci e trame. Tessere, cucire, ricamare

Il lavoro delle donne tra manifattura domestica e artigianato d'arte

CuratoreGiuliana Righi, Giuseppina Carla Romby

ISBN: 978-88-7970-530-1

Prezzo:  € 12.00

Il volume tratta di una ricerca archivistica inedita condotta presso l’Archivio di Stato di Firenze riguardante il censimento preunitario del 1814 sull’attività artigiana del settore tessile in Toscana. La ricerca era volta a definire la tradizione della lavorazione delle fibre tessili per la fabbricazione di tessuti, ricami, trine. Straordinaria è risultata la diffusione e la qualità di tali manufatti che ancora oggi è rappresentata da aziende e centri produttivi d’eccellenza.

2013 * 96 pp. * brossura * 15×21 * 11 ill. * X Tav.

 

Disegnare il paesaggio

Esperienze di analisi e letterature grafiche dei luoghi

AutoreSandro Parrinello

ISBN: 978-88-7970-617-9

Prezzo:  € 28.00

Paesaggio è l’atto di rappresentare il paesaggio. Quando ci rapportiamo ad un ambiente che ci è ignoto inizia un processo mentale di ricerca dell’ordine. Ordine spaziale di geometrie e di gerarchie di elementi che si legano e nel loro insieme caratterizzano il luogo per aspetti più o meno significativi. Il rapporto tra i pieni e i vuoti costituisce l’unità di misura che lega questi elementi e genera il più complesso sistema nel quale si è immersi. Camminando lungo le strade accade che la dimensione umana è stravolta da quella automobilistica, dove le macchine diventano l’unità di misura. E  così via dalla macchina alla strada e dalla strada ai palazzi che la circondano per giungere alla città ed al territorio, lo studio e l’attenzione che comunque viene posta a questo sistema di rapporti che caratterizzano l’ambente si sviluppa attraverso un disegno del paesaggio, un naturale processo di domande e ricerca di risposte per la formulazione di un pensiero critico funzionale alla conoscenza di un luogo. Ogni pensiero da forma al mondo secondo una prospettiva che è riflessione consapevole di un disegno che introduce un punto di vista soggettivo e portatore di intenzioni. Il disegno condiziona un divenire nella riflessione che riguarda il processo dell’abitare. Disegnare è vivere.

2013 * 304 pp * brossura * 21×26 * 950 ill.

 

 

 

Città e nuovi parchi

Il progetto di riqualificazione dell'area ex campo volo a Pistoia

AutorePietro Giorgieri

ISBN: 978-88-7970-591-2

Prezzo:  € 4,99

Il volume affronta il tema della riqualificazione di una vasta area in disuso – l’ex campo volo a Pistoia e ha come filo conduttore l’elaborazione di un progetto di un parco urbano inteso come un luogo aperto caratterizzato da un forte sistema di relazioni con l’ambiente circostante e in particolare con la città esistente, intesa sia come civitas , strutturata in piazze, attrezzature pubbliche e luoghi di relazione, che come civis, caratterizzata da una tradizione produttiva importante come il vivaismo. Attraverso l’illustrazione di un progetto specifico sono evidenziati criteri e metodi per la lettura e la progettazione della spazio aperto, inteso come la materia principale per la costruzione delle relazioni necessarie alla riqualificazione della città contemporanea.

2012 * 46 pp. * brossura * 18×18 * 40 ill.