Archivi del mese: novembre 2013

Splendidissime gioie

Cammei, cristalli e pietre dure milanesi per le Corti d'Europa

AutoriPaola Venturelli

ISBN: 978-88-7970-639-1

Prezzo:  € 25.00

Il volume prende in considerazione gli straordinari oggetti di cristallo e pietre dure (agate, diaspri, lapislazzuli) realizzati dalle botteghe milanesi tra Rinascimento e Barocco, oggi principalmente conservati tra Parigi (Louvre), Madrid  (il Prado), Vienna (Kunsthistorisches Museum), Monaco di Baviera, Dresda, Firenze (Museo degli Argenti) e provenienti dalle più celebri collezioni di materiali glittici del passato, dai Gonzaga di Mantova, ai Medici di Firenze, ai Savoia, solo per rimanere in ambito italiano. 

Vasellame da tavola dalle bizzarre forme ed eleganti intagli, preziosi scrigni, cammei pregiati, furono eseguiti dai Saracchi, dai Miseroni, con altri artigiani per una selezionata clientela che considerava tali opere un vero e proprio status symbol, mezzo perfetto per concretizzare il fasto come simbolo di potere.

L’Autrice individua autori e opere, ricostruendo modalità lavorative, pratiche esecutive e committenze, tratteggiate attraverso una capillare ricerca tra gli archivi, le fonti scritte e i Musei.

 

2013 352 pp. * brossura * 17×24  * 104 Tav.

 

 

19. Firenze restaura

Il laboratorio nel suo quarantennio. A cura di Umberto Baldini e Paolo Dal Poggetto. 
NUOVA EDIZIONE

Curatore: Marco Ciatti

ISBN: 978-88-7970-612-4

Prezzo:  € 30,00

La Guida alla Mostra Firenze Restaura è un testo fondamentale per la storia del restauro poichè rappresenta una straordinaria rassegna antologica per i casi affrontati. La Mostra del 1972 fu la prima del settore a ricevere un grande successo di pubblico e a dotarsi di un voluminoso catalogo riccamente illustrato. Firenze Restaura era la ricostruzione di quarant'anni di attività, vastissima e sicuramente positiva, del Laboratorio di restauro fiorentino oltre ad essere un primo bilancio dei restauri dell'alluvione, nonchè un omaggio al Soprintendente Ugo Procacci che era appena andato in pensione. Siamo di fronte a pagine fondamentali di storia del restauro e una mostra sterminata, realizzata in sessantuno sale, con circa duecentocinquanta opere esposte. Perciò si è deciso di ridare alle stampe queste pagine che stavano diventando oramai una rarità bibliografica.

2013 * 396 pp. * brossura * 17×24 * 215 ill. b/n

L’arte dell’abitare nelle città toscane

Magnificenza, decoro, ornamento (secolo XVI)

CuratoreGiuseppina Carla Romby

ISBN: 978-88-7970-604-9

Prezzo:  € 16.00

Il volume, attraverso un apparato documentario inedito, prende in considerazione esperienze architettoniche e artistiche emblematiche per l’impegno e la “modernità” degli esiti, realizzate in diverse città toscane nel corso del XVI secolo. Infatti con l’affermarsi del ducato di Cosimo I dei Medici, il rinnovamento cittadino conosce una svolta significativa sia per quantità che per qualità; e mentre prendono il via importanti cantieri pubblici (come quello degli Uffizi) destinati a modificare sostanzialmente diversi settori urbani, si assiste ad un rinnovato impegno dei cittadini nel riordinamento ed aggiornamento delle residenze di antica o più recente acquisizione attraverso l’adozione di modelli architettonici e linguistici riconoscibili ed in grado di fornire un’immagine unitaria della “città del principe”. Destinati proprio alla costruzione di tale immagine sono i provvedimenti legislativi emanati nel 1551 con l’inedito obiettivo di abbinare al controllo degli interventi un esito formale di qualità, di cui si forniscono significativi risultati raggiunti.

2013  * 200 pp. * brosssura * 17×24 * 49 ill. * XIII tav.