21. The Restoration of Renaissance Painting in mid Nineteenth-Century Milan

21. The Restoration of Renaissance Painting in mid Nineteenth-Century Milan

Giuseppe Molteni in Correspondence wuith Giovanni Morelli
Autore: Jaynie Anderson

ISBN: 978-88-7970-632-2

Prezzo:  € 20,00

Giuseppe Molteni e Giovanni Morelli hanno goduto di un'amicizia straordinaria, sulla base della loro comune passione per la pittura e il restauro. Il loro legame è documentato in queste lettere, pubblicate qui per la prima volta: una corrispondenza tra il restauratore più illustre del XIX secolo e l'uomo che ha inventato la connoisseurship. Lo studio di Molteni, come documentato in queste vivaci lettere, è stato un laboratorio per intenditori e direttori di musei, in cui i dipinti potevano essere studiati, analizzati, discussi, e restaurati, prima di essere spediti in altre parti d'Europa (di solito dopo aver subito un restauro costoso, talvolta necessario e qualche volta no). Molteni spesso sottopose i quadri a "restauri" piuttosto fantasiosi … Morelli capì quello che succedeva nello studio di Molteni, mentre rimane discutibile se i suoi clienti inglesi, come Sir Charles Eastlook, l’avessero capito oppure no. Molti dei capolavori italiani restaurati dal Molteni sono ora nella National Gallery di Londra, dove hanno contribuito a dibattiti controversi sul restauro. Volume in lingua inglese.
 

2014 * 104 pp. * brossura * 17×24