Abitare la campagna

Abitare la campagna

Possessioni, case da signore, case di villa nella Toscana del Cinquecento

a cura diGiuseppina Carla Romby

ISBN: 978-88-7970-666-7

Prezzo:  € 16.00

Se è vero che la dimora agreste costituisce un tratto peculiare del paesaggio toscano fino dai secoli del tardo Medioevo, nel corso del Cinquecento la residenza di campagna assume una configurazione architettonica adatta a rispondere alle esigenze di comfort e di prestigio della “villa di delizia”. Il volume, utilizzando materiali documentari e iconografici inediti, mette l’accento sui caratteri dell’abitare in villa di grandi casate nobiliari e patrizie come di mercanti e banchieri, in rapporto alle variegate realtà territoriali della Toscana medicea

 

2014 * 176 pp. * brossura * 17×24 *  ill.