Antonella Gioli

33. La Certosa di Calci nella Grande Guerra

Riuso e tutela tra Pisa e l'Italia

Curatore: Antonella Gioli

ISBN: 978-88-7970-739-6
 

Prezzo: € 20.00
 

 

Il libro ricostruisce fasi, modalità e problematiche dell'utilizzo della Certosa di Calci, già dichiarata “monumentale” e aperta alle visite del pubblico, come caserma (1915), Ospedale di riserva (1916) e Ospedale per prigionieri di guerra dell'esercito austro-ungarico (1917-1919), e le sue conseguenze sulla conservazione e musealizzazione del complesso. Infine, l'oggi della Certosa di Calci: storia e attività del Museo di Storia Naturale dell'Università di Pisa, erede della Galleria del Giardino dei Semplici di fine Cinquecento, e del Museo Nazionale della Certosa di Calci, che comprende gli ambienti più significativi del complesso.

 

2015 * 240 pp. brossura * 24×17 *  ill.