arezzo

Le piccole, belle, chiese d’Arezzo

 

AutoreFrancesco Susi-Neri

ISBN: 978-88-7970-867-8

Prezzo:  € 16.00

Arezzo con un’urbanistica composta da strade, stradine e vicoli che si aprono in una piazza, o slargo, o piazzetta é come una scenografia naturale di teatri continui, inattesi, che mi hanno invitato a descriverli, seguendo una idea da tempo coltivata: un itinerario delle piccole Chiese.

Non è un libro di divulgazione storica, neppure di critica artistica, non c’è la volontà di insegnare con nozioni, date, analisi dettagliate di costruzioni; c’è invece un’ambizione, quella si, di riscoprire degli angoli, delle atmosfere, una certa poetica che Arezzo sa ancora custodire, in modo nascosto, quasi segreto.

2017 * 87 pp. * brossura con bandelle * 17×24 mm *  illustrazioni a colori

 

 

 

 

 

“In nome di un buon pittore”

Spinello e il suo tempo

 A cura di: Isabella Droandi

 ISBN: 978-88-7970-786-2

 Prezzo €  35,00

 

 

Pubblicazione degli Atti della giornata di studi dal titolo “In nome di buon pittore” in memoria di Luciano Bellosi (8 novembre 2011). Spinello e il suo tempo, è stata promossa dalla Società storica aretina e organizzata da Isabella Droandi.

 

 

2016 * 294pp. * brossura * 170×240 mm *  

 

 

 

 

 

Il patrimonio della fraternita dei Laici

Libri, manoscritti e documenti tra biblioteca e archivio

CuratoreAntonella Moriani

ISBN: 978-88-7970-696-4

Prezzo:  € 28,00

Il presente volume è il primo di una trilogia dedicata, nell’ordine, al patrimonio librario e archivistico, archeologico e artistico della Fraternita dei Laici, oggi conservato rispettivamente nella Biblioteca Città di Arezzo, nell’Archivio Storico della Fraternita, nel Museo Archeologico Gaio Cilnio Mecenate e nel Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna di Arezzo. Lo scopo di questa importante impresa editoriale che è quello di fare conoscere il patrimonio di Fraternita nella sua interezza, oltre che ricchezza, uscendo quindi anche dalle “stanze” del prestigioso palazzo di piazza Grande e andando ad individuare tutto quello che proviene dall’Ente, sebbene collocato altrove rispetto alla sede storica, dove l’antica istituzione è tornata nel 2011, dopo due secoli. Molto interessante è la storia della raccolta libraria, iniziata con il lascito di un grande benefattore, Girolamo Turini, medico aretino che ha lasciato alla Fraternita nel 1602, la sua libreria. Dalla donazione del Turini si passa all’impresa di aprire una Libreria pubblica nel palazzo di piazza Grande. Negli anni successivi la biblioteca fu arricchita da altri lasciti. Dopo l’incendio del 1759 e la necessità di restauro, la libreria ha goduto di un momento di splendore, inserendosi a pieno diritto nel clima culturale enciclopedico del momento. E, infine, la documentazione archivistica conservata nell’Archivio storico della Fraternita, ma in parte anche fuori di esso, cui è ormai ampiamente riconosciuto il ruolo di insostituibile fonte per la storia politica, economica, sociale e culturale di Arezzo dal Medioevo all’età contemporanea.​
 

2014 * 176 pp. * brossura  * 24×28,5 * ill. 

 

 

 

2. Il Trecento

CuratoreMax Seidel

ISBN: 978-88-7970-206-5

Prezzo PDF: 7,99

Il volume percorre la storia delle arti in Toscana seguendo la tipologizzazione burckhardtiana in "generi". «Il metodo di Burckhardt presenta il grande vantaggio che la parte sistematica può essere impostata con una tale ampiezza metodologica da consentire di accostare un’esposizione di taglio specificamente storico a un saggio di storia dello stile (o meglio ancora, di far convivere nello stesso capitolo metodologie storiche e stilistiche). … Nel presente volume trovano tranquillamente spazio autori di impostazione metodologica assai diversa» (M. Seidel). Questo il suo indice: Quattro modi di leggere il Trecento (M. Seidel), La tavola d’altare (A. De Marchi), La tomba: norma, eccezione, riecheggiamento (G. Tigler), La fama degli artisti (M. Collareta), La lezione di Giotto (L. Bellosi), Concerto d’arti (A.R. Calderoni Masetti), La nuova iconografia religiosa (M. Bacci), La scoperta della natura in pittura (U. Ilg), Narrazione o l’arte di raccontare (B. Brenk), Spazio e arte nelle piazze (P. Ruschi) e L’arredo della casa (M. Tomasi). Con bibliografia generale ed indice dei nomi (a cura di L. Simonato).

2004 * 304 pp. * cartonato * 24×30 * 270 ill.