Davide Turrini

GIUSEPPE TERRAGNI

ALBUM 1925

 A cura di: Emanuela Ferretti, Attilio Terragni, Davide Turrini

 ISBN: 978-88-7970-861-6

 Prezzo:  €  28,00
 

Il volume contiene la pubblicazione integrale di un album di disegni realizzato nel 1925 da Giuseppe Terragni (1904-1943), protagonista indiscusso della cultura architettonica italiana del Novecento. Il documento apre una finestra su architetture e arredi storici, opere d’arte, reperti archeologici e oggetti etnografici, tra Bologna, Firenze e Roma, gettando una nuova luce sulla formazione e sulle molteplici fonti di ispirazione dell’architetto. Tre saggi critici precedono la riproduzione dell’album, inquadrando altrettanti filoni tematici che attraversano le riflessioni grafiche di Giuseppe Terragni tra architettura, design e riferimenti culturali allargati.

 

2018 * 239 pp. * brossura con bandelle  * 28×24 mm *  ill. b/n

 

CARMI

Museo Carrara e Michelangelo

 A cura di: Emanuela Ferretti, Davide Turrini

 ISBN: 978-88-7970-921-7

 Prezzo €  15,00
 

Catalogo della mostra permanente del Museo Carmi di Carrara.
Il volume è bilingue inglese/italiano e illustra l’itinerario fisico e concettuale delle attività del Buonarroti creando intrecci con la Contemporaneità.
Un progetto museologico che ha al centro Michelangelo e il legame dell’artista con il territorio.

2018 * 79 pp. * brossura  * 15x21x24 mm *  ill. a colori

 

 

 

 

 

 

 

 

14. Le pietre dell’identità italiana

Materiali, lavorazioni, design
Quaderni d’artigianato. 14

AutoreDavide Turrini

ISBN: 978-88-7970-852-4

Prezzo:  € 18.00

La quasi totalità delle regioni italiane presenta una straordinaria ricchezza e varietà di marmi e pietre che storicamente hanno dato corpo alle proiezioni creative di artisti o artigiani. Il volume intende restituire tale ricchezza e tale varietà di risorse e culture litiche, selezionando casi studio emblematici a livello regionale (con riferimento alla realtà toscana) o nazionale, da descrivere in relazione alla geografia dei siti estrattivi, alle caratteristiche tecniche ed espressive dei litotipi, alle lavorazioni e alle applicazioni storiche e innovative. Si intende così delineare la natura sfaccettata di un settore che da sempre sfugge ad inquadramenti univoci e lineari, in una pluralità di approcci progettuali che si muovono ancora oggi tra arte, artigianato tradizionale e artigianato evoluto.

 

2017 * 173 pp. * brossura con bandelle * 17×24 mm * ill.