The museum of Florentine religious institutions and their public. I musei delle istituzioni religiose fiorentine ed il loro pubblico

Sacred objects in sacred collections – Oggetti sacri in collezioni sacre

The museum of Florentine religious institutions and their public. I musei delle istituzioni religiose fiorentine ed il loro pubblico

CuratoreMaia Wellington Gahtan

ISBN: 978-88-7970-685-8

Prezzo:  € 20.00

Questa raccolta di saggi affronta le problematiche specifiche connesse alla conservazione e all'esposizione di collezioni di oggetti storicamente appartenenti a istituzioni religiose – un naturale seguito al precedente libro del Forum sui musei e la religione sulle chiese, templi, e moschee, che a loro volta sono state visitate come musei. I musei associati alle istituzioni religiose hanno un mandato speciale per mantenere il profilo della loro istituzione nel suo insieme e parlare ai membri delle loro comunità; tuttavia, spesso possiedono oggetti di grande valore storico ed estetico, che sono di interesse per pubblico un più ampio e non necessariamente religioso. In alcuni casi queste collezioni sono gestite da istituzioni non-religiose (o non più religiose). Come custodi di oggetti sacri di diversa natura e tipologia, fino a che punto tali istituzioni si devono sentire responsabili della trasmissione del carattere sacro delle loro collezioni al loro pubblico? Qual’è il modo migliore per stimolare una comprensione profonda dei messaggi spirituali, senza che questo intento possa essere scambiato per proselitismo? Questa raccolta si inserisce nel dibattito su queste tematiche per cercare di garantire la sopravvivenza e l’apprezzamento di tali raccolte nella zona fiorentina, e conclude con la trascrizione di una tavola rotonda.
Volume bilingue italiano-inglese.

 

 

2015 176 pp* brossura  * 24×17 *  ill.